fbpx
 

Identità visiva di un brand: cos’è e perché è importante

da | Comunicazione, Identità visiva

L’identità visiva è l’insieme di tutti gli elementi grafici e visivi che rendono riconoscibile un business e, nel caso dei freelance, il loro personal brand. Traducendo in immagine la propria personalità e i propri valori, permette di distinguersi dai competitor e di raccontarsi in modo autentico.

Da cosa è composta l’identità visiva

Gli elementi che la definiscono sono:

  • logo;
  • colori;
  • forme e simboli associati al brand;
  • fotografie e immagini utilizzate nella comunicazione.

Per funzionare al meglio deve essere in armonia con altri aspetti del brand, come ad esempio il tono di voce, la visione, i pilastri scelti per comunicare e tanto altro. È per questo che, in un percorso di creazione dell’identità, prima di iniziare la vera e propria progettazione si dedica molto tempo all’analisi del brand e della strategia di comunicazione.

Sei freelance? Ecco come sfruttare l’identità visiva

Se sei una libera professionista, l’identità visiva ti permette di comunicare l’essenza del tuo personal brand attraverso:

  • il logo, la palette colori e la selezione tipografica (cioè i font che hai scelto per il sito e le grafiche);
  • gli elementi correlati con cui ti presenti, sia offline (come biglietti da visita e packaging) sia online (come il sito web, i post sui social media o i freebie che offri);
  • le fotografie, le immagini e i video che crei e usi per raccontarti.

Affinché funzionino, questi elementi devono essere creati seguendo determinate regole visive, e declinati sia in base al canale di comunicazione nel quale li si usa, sia a seconda dell’obiettivo che ti poni di raggiungere.

Una cosa importante: spesso l’identità visiva viene confusa con l’identità di brand (brand identity). In realtà la brand identity è il modo in cui un business si presenta ai consumatori (e comprende anche il nome dell’attività, l’offerta, i prezzi, eccetera): l’identità visiva ne è una componente, quella che comunica per immagini, segni e colori, trasmettendo i valori e l’essenza del brand. 

Perché l’identità visiva è importante

Oggi la comunicazione online si muove a una velocità sempre maggiore, rendendoci fruitori distratti: per questo, avere un’immagine forte, coerente e facilmente riconoscibile, aiuta chi è freelance o ha un brand a distinguersi dalla concorrenza, creando una connessione con il pubblico che, nel tempo, diventerà una vera e propria relazione.  

Quindi, un’identità visiva che funziona ti aiuta a:

  • essere riconoscibile nel caos delle tante informazioni che si incontrano ogni giorno;
  • differenziarti nel tuo mercato di riferimento;
  • trasmettere i valori del tuo personal brand;
  • avere una linea guida da applicare alla comunicazione visiva, facendoti risparmiare tempo quando crei i contenuti e presentandoti a chi ti segue in modo coerente. 

Ci sono molti modi per lavorare sulla tua identità, partendo da zero o migliorandola. Dai uno sguardo ai percorsi di progettazione dell’identità visiva e contattami: sarò felice di aiutarti.

Leggi anche…

Benvenuta nel blog

La maggior parte del tempo libero mi piace leggere. In questo spazio condividerò con te articoli riguardanti la comunicazione visiva che è parte del mio lavoro, ma anche qualche curiosità sulla vita da freelance. 

Lavoriamo insieme